Prove di ripartenza

Entriamo oggi, lunedì 4 maggio, nella fase due della gestione coronavirus. Si calcola che oggi si muoveranno circa 4,4 milioni di lavoratori.

Partono da ora i primi allentamenti alle misure restrittive per fronteggiare l’emergenza: oltre che per motivi di salute e per i rifornimenti alimentari sarà possibile uscire di casa per visitare gli “affetti stabili”, ma anche per fare attività motoria. Le raccomandazioni e precauzioni restano comunque sempre da osservare: obbligatorio mantenere almeno un metro di distanza tra le persone e l’utilizzo delle mascherine. Resterà inoltre ancora obbligatoria la compilazione dell’autodichiarazione per gli spostamenti.

Siamo ancora lontano dalla ripresa della normalità tuttavia molte attività sono ora state riaperte, tra queste la manifattura, le costruzioni, il commercio all’ingrosso e l’industria estrattiva.

FONTI:

Il fatto quotidiano

Ilsole24ore

Taggato con: