In bozza il nuovo decreto economico: spunta il REM un provvedimento atteso e necessario

Per affrontare l’emergenza da covid-19 è in arrivo un pacchetto di 44 norme per sostenere i redditi. Dopo le numerose proteste dei giorni scorsi e le polemiche che si sono levate da più categorie di lavoratori, le nuove norme mirano a rinnovare e ad estendere i provvedimenti già presi; inoltre tali misure serviranno ad includere nel REM tutte quelle categorie che sono state ingiustamente dimenticate.

Dalla bozza si evince che sono in previsione l’estensione della Cassa integrazione e il blocco dei licenziamenti per i prossimi 3 mesi.

In previsione anche l’aumento del bonus per i baby sitter e l’erogazione del bonus autonomi di 600 euro che non si dovrà più richiedere tramite domanda ma verrà erogata automaticamente. Per alcune categorie, il bonus arriverà fino a 1000 euro.

In particolare il bonus per baby sitter passa da 600 a 1200 euro, il bonus per medici, infermieri, tecnici di laboratorio e oss passerà invece da 1000 a 2000 euro.

Oltre al rinnovo delle misure già prese, verrà inserito anche il tanto richiesto reddito di emergenza (REM): per farne domanda si avrà tempo fino a fine luglio e l’importo erogato sarà compreso tra le 400-800 euro mensili. Quest’ultimo verrà corrisposto per tre mensilità. Avranno diritto al REM quei nuclei familiari con isee inferiore ai 15000 euro e può essere corrisposto anche se si percepisce il reddito di cittadinanza

Inoltre verranno leggermente allargati i requisiti per poter accedere al reddito di cittadinanza: la soglia isee non sarà più di 9.360 euro ma verrà alzata a 10.000, la soglia immobiliare da 30.000 a 50.000 mentre quella mobiliare da 6.000 a 8.000 euro.

Tra i provvedimenti in programma è presente anche la possibilità di ottenere una cassa integrazione per chi ritira i licenziamenti effettuati a inizio emergenza tra il 23 febbraio e il 17 marzo.

Nella bozza sono anche in previsione aiuti alle associazioni di volontariato ed enti del terzo settore che sono impegnati nella lotta contro il coronavirus.

FONTI:

Skytg24

Taggato con: